CRISTINA

CRISTINA

 

Ballo dall’età di 11 anni.
Grazie alla passione per la break dance, mi avvicino al mondo dalla Danza, passando presto allo studio dell’Hip Hop, stile che sento mio da sempre, e acquisendo basi di moderna, contemporaneo e classico.
Dai 18 anni, per tre anni, frequento l’accademia Modulo Factory di Laccio a Milano, che mi permette di fare diverse esperienze come ballerina, con video musicali e puntate televisive.
Uno dei miei grandi punti di forza è sempre stato il free style/improvvisazione, caratteristica che mi ha permesso di distinguermi in diverse occasioni.
Tra il 2017 e il 2019 partecipo come ballerina allo spettacolo teatrale “Angelo rosso” presso il Khojaly National Theater d’Azrbaidjan, alla cerimonia di apertura della Uefa Champion Ligue con Alicia Kyes.
Come ultime esperienze lavorative ho ballato allo show Private Runway di presentazione della Nuova collezione 2017 del brand Levi’s e durante lo show Missoni per la Milano Fashion Week 2019.
Ho preso parte allo spot televisivo TIM Italia 2018 e ad una puntata Disney per la Serie TV “Penny on M.A.R.S.”.
Dal 2013 ho insegnato Hip Hop in diverse scuole tra Bergamo, Parma, Milano, proponendo un ventaglio di coreografie su musiche e stili diversi per mostrare cosa l’Hip Hop può includere.
Dal 2013 al 2017 (riprendendo poi nel 2019 fino al lock-down) insegno Hip Hop in diverse scuole tra Bergamo, Parma e Milano rivolgendomi ad allievi dai 7-8 anni fino ai 20 anni.
Durante le lezioni ritengo importante insegnare anche la storia della danza che si vuole imparare, proporre un ventaglio di coreografie su musiche diverse e di diversi stili per mostrare cosa l’Hip Hop può includere.
I miei alunni si trovano sempre motivati a fare di più, puntando anche sul freestyle per mettere i ragazzi in contatto con il proprio corpo e permettergli dunque di sperimentare.
Dal 2017 ho vissuto per un anno e mezzo a Los Angeles, dove ho riscoperto la danza contemporanea arricchendo la mia tecnica. Il lavoro con diversi coreografi, come Kyle Haganami, Cat Cogliandro e Mollee Gray, ha fatto evolvere il mio stile personale arricchendo anche il free style e rafforzando la mia capacità d’improvvisazione.